Trucco: la top Five degli errori più ricorrenti

14:26 Versione Beta di me 0 Comments

Il trucco è un potente alleato di ogni donna, aiuta infatti a ingentilire i lineamenti, uniformare la pelle e in generale migliora il rapporto con il proprio corpo.  Guardandomi attorno mi son resa conto di quanto la gente abusi della parola "moda" e quanto un'icona di stile possa diventare deleteria se presa in esempio dalla persona sbagliata, esistono infatti alcuni errori ricorrenti che le donne fanno nella cura del corpo, dell'abbigliamento e del trucco e che andrebbero evitati.

Ecco qui la mia  top Five degli errori più comuni che le donne fanno nella cura della propria immagine:

5. Al quinto posto si piazza un orrore molto comune e davvero "terrificante", ovvero il fondotinta sbagliato. Scegliere una tonalità errata equivale a rovinare il senso insito del fondotinta: uniformare la pelle; stesso discorso vale per il correttore; inoltre in tante non lo sfumano creando quell'orribile stacco netto tra il viso, il collo e le orecchie che lo fa diventare un vero nemico.  Spesso si incontrano per strada certe ragazze che sembrano panda, con due chiazze bianche nel contorno occhi e una mascherina di un colore improbabile che incornicia loro il volto.
Meglio evitare di usare correttore e fondotinta se il colore che abbiamo a disposizione non si addice alla nostra pelle!

4. Al quarto posto si piazza il modo di vestire che in tante scelgono semplicemente sfogliando giornali di gossip o di moda. Una scelta fondamentale per scegliere il proprio abbigliamento consiste infatti nell' adeguare quello che è il trend del momento (cosa non sempre necessaria) alla propria fisicità. Non tutte infatti siamo belle come la protagonista di "il diavolo veste Prada" ala quale anche uno straccio veste bene, così è fondamentale una buona dose di autocritica quando si sceglie un vestito!

3. Al terzo posto si classificano gli  eccessi, il detto "il troppo storpia" rende l'idea. Donne col seno prosperoso con scollature vertiginose che stanno in fila dal pediatra, acconciature da cerimonia per andare a far la spesa al mercato, tacchi a spillo per andare a trovar la nonna in ospedale.. ecco esagerare senza senso, nelle situazioni meno indicate, rende una donna davvero poco attraente. 

2. Al secondo posto si classifica l' eyeliner messo male, in realtà quest'errore è più comune di quel che si creda, basta uno squillo al cellulare nel momento sbagliato e si perde irrimediabilmente quell'adorata linea del contorno occhi che si trasforma in un vero zig zag; spesso, complice la fretta, non ci si rende conto dell'entità del danno fatto, in tal caso bisogna sperare di incontrare un'amica o una nemica che ci faccia notare quest'orrore!

1. Al primo posto si classificano le sopracciglia: meglio un monociglio che quelle finissime e ritoccate con la matita o peggio ancora, tatuate (anche se alcuni lavori sono fatti davvero bene). Se pensiamo all'artista Frida Khalo non sarà difficile comprendere che anche un "difetto", come le sopracciglia pronunciate, possa diventare un elemento di fascino se portato con classe. Ultimamente, in effetti, le sopracciglia ultra slim stanno lasciando il posto a quelle un po' più folte, ciò non significa abbandonare le pinzette, ma rispettare la linea dell'arcata, sfoltendo, se necessario, ma MAI, modificando questa importantissima caratteristica del nostro volto.
Son curiosa di conoscere quale sia la vostra Top 5!! Scrivete pure nei commenti!

You Might Also Like

0 commenti: