Come combattere il mal di gola

Una delle cose più antipatiche è avere il mal di gola quando fuori c'è un bellissimo sole di primavera. Le cause possono essere molteplici: un'infezione virale che nei casi peggiori è accompagnata anche dalla febbre o i classici sbalzi di temperatura, molto frequenti in questo periodo dell'anno in cui ci si sbilancia usando le maniche corte ma due minuti dopo che si esce di casa arriva un vento polare.
Se l'infiammazione alla gola non è fastidiosa a tal punto da richiedere l'intervento del medico esistono alcuni rimedi lampo casalinghi che aiutano ad attenuarla. Ve ne elenco due:

Il miele:  è un vero antibatterico naturale con notevoli proprietà lenitive e disinfettanti.
Il limone: è un potentissimo disinfettante naturale, viene usato sia per la cura della persona che per igienizzare la casa, infatti è un vero antibatterico naturale in grado di distruggere anche i virus più ostinati.
Ecco quindi che il primo vero rimedio contro il mal di gola: 
1 cucchiaino di succo di limone unito a 1 cucchiaino di miele 4 volte al giorno

Aceto di mele:  L'aceto di mele è un vero elisir naturale, i suoi molteplici benefici sono indispensabili per la cura della persona e della casa. Se si soffre di mal di gola le sue potenti proprietà antibatteriche aiuteranno a debellare l'irritazione. Diluite 1 cucchiaio in 100 ml di acqua tiepida e bevete a piccoli sorsi. In alternativa potete fare 5 minuti di vapori.

L'ideale è utilizzare questi rimedi appena si sente il dolore alla gola, in modo da bloccare l'irritazione curandola tempestivamente con questi "medicinali" naturali!



You Might Also Like

0 commenti: