Come pulire il forno incrostato con aceto e bicarbonato

09:48 Versione Beta di me 0 Comments


Si avvicina la Pasqua e chiunque debba intrattenere degli ospiti in casa questo weekend starà sicuramente facendo le pulizie in grande. Uno degli elettrodomestici più antipatici da pulire è sicuramente il forno! Io solitamente lo lavo ogni 2 o 3 utilizzi ma quasi mai approfonditamente; inoltre ho terminato il classico prodotto da forno del supermercato e mi son chiesta se è il caso di spendere 5 euro per pulirlo. La risposta è stata un No secco. Così mi sono ingegnata e  ho scoperto come pulire il forno incrostato con aceto e bicarbonato. 
Ecco come fare:
Inserite l'aceto in un vecchio spruzzino e bagnate tutta la superficie del forno, poi cospargetela di bicarbonato (in particolare le parti più incrostate) e fatelo scaldare; quando il forno sarà leggermente tiepido spegnetelo. Lasciate agire il composto per circa 30 minuti in modo che aceto e bicarbonato sciolgano le incrostazioni. Prendete una ciotola con acqua tiepida a cui aggiungerete 2 o 3 cucchiai di bicarbonato, poi con una spugna abrasiva pulite l'elettrodomestico. I risultati saranno veloci e il vostro forno diventerà brillante senza troppi stress!

You Might Also Like

0 commenti: