Come eliminare i punti neri?

11:19 Versione Beta di me 0 Comments

Che orrore i punti neri! Qualche tempo fa ho sperimentato un metodo efficace per rimuoverli con il fai da te Leggi qui, però come spesso capita, stavolta non avevo gli ingredienti a disposizione quindi come eliminare i punti neri? Ho subito fatto la mia solita ricerca sul web e ho trovato una ricettina ancora più economica e  davvero molto efficace.

Occorrente:
1 bianco d'uovo
mezzo cucchiaino di limone (facoltativo)
1 fazzoletto di carta o una garza
1 pennello

Preparazione:
Versate l'uovo in una ciotola e montatelo con una forchetta  per alcuni minuti fino a creare una leggera schiuma, aggiungete se la pelle è grassa o mista, mezzo cucchiaino di limone, faciliterà il trattamento contro i punti neri
Ritagliate la carta della misura delle classiche strisce per i punti neri che troviamo in commercio,come quelle nella foto. 
A questo punto, tutti gli ingredienti sono pronti e vi consiglio di preparare la pelle con dei vapori sul viso per circa 15 minuti, così facendo aumenterete l'efficacia del trattamento del 300%
Dopo aver asciugato il viso applicate al più presto l'albume sulla zona da trattare, poggiate sopra la carta e fatela impregnare facendo una leggera pressione. Con il pennello applicate un po' di albume sopra il cerotto e lasciatelo essiccare; infine rimuovetelo e lavate il viso con acqua fredda

Devo dire che la vecchia ricetta (leggi qui) era più aggressiva e mi arrossava un po' la pelle mentre questa è più delicata, ma il risultato è efficace in entrambi i casi. Vi assicuro che questi cerotti fai da te contro i punti neri funzionano davvero e danno ottimi risultati sin dal primo trattamento, aiutando a regolarizzare il sebo in eccesso e a opacizzare la zona trattata.

NB: Non abbiate fretta, il procedimento di essiccazione del cerotto contro i punti neri è lungo, soprattutto nei periodi freddi, quindi aspettate anche un'ora se necessario, finché il cerotto non sarà completamente asciutto.



You Might Also Like

0 commenti: